editoriale / Il giardino zen di Vallardi sboccia a Natale

Felice senza Ferrari e Il Magico Potere del Riordino

«Per forza di levare» era il principio su cui Michelangelo Buonarroti fondava l’arte della scultura. Ed è anche un concetto determinante dell’estetica e dell’etica giapponesi, nonché di Vallardi, la quale segue da anni una feconda linea editoriale nipponica, improntata all’essenzialità e alla pulizia dello spazio e dell’anima. Il suo giardino zen continua peraltro ad arricchirsi di nuove fioriture.
Felici senza Ferrari è l’opera in cui il monaco buddhista Ryūnosuke Koike racconta come ha realizzato la sua «ricca vita da povero», liberandosi dall’influsso del denaro, e svela in che modo l’uso dei soldi vada sottratto alla spirale desiderio = sofferenza, subordinandolo alle necessità dell’anima.
Il magico potere del riordino di Marie Kondo è stato selezionato da Amazon.com quale «libro dell'anno nella sezione Casa»: in Giappone la Kondo è riconosciuta come la «regina dell’ordine» che ha cambiato la vita di milioni di persone insegnando loro a liberarsi delle cose inutili per acquisire un maggiore controllo dei propri spazi materiali e spirituali.

Vai alla scheda del titolo Felici senza Ferrari

narrazioni /
novità /
dicono di noi /
04 Dicembre 2014, Jamie Magazine

L'esigenza di risparmio e di uno stile di vita più sano, hanno riporta…

04 Dicembre 2014, Sale&Pepe

Le ricette di Viviana Lapertosa sono un inno alla fantasia, ma anche un omagg…

contatti /

©2009-2014 Antonio Vallardi Editore
P.IVA 11920250153
Via Gherardini 10 – 20145 Milano
T. +39 02 34597660

Logo-GeMS-bianco

Iscriviti ai nostri feed RSS:
Appuntamenti ( Rss ), vetrina prodotti ( Rss )
design by Basilico