Illicenziabile
Illicenziabile
PAGINE 176
PREZZO € 12.00
FORMATO 12,8 x 19,5
ISBN 9788878876941
USCITA Settembre 2011
DESCRIZIONE /

Oggi avere un lavoro è una fortuna che va coltivata con intelligenza e metodo. Facendo leva sulla sua lunga esperienza professionale, l’autore spiega cosa fare e cosa assolutamente evitare per essere considerati dai capi indispensabili al buon andamento dell’attività.
Seguendo i suoi consigli di grande efficacia e buon senso diminuiscono le probabilità di correre rischi nei momenti di crisi e di riduzione del personale.
Sul lavoro essere bravi e competenti può non bastare. Che altro serve per blindare il posto?

· Essere visibili: perché, sia detto senza cinismo ma con senso pratico, è certo che gli «invisibili» sono i primi di cui ci si dimentica.
· Apparire accomodanti: perché, quando il capo dovrà scegliere fra una persona con cui è facile lavorare e una «difficile», sceglierà senz’altro la prima.
· Rendersi utili: perché quel valore in più che si dimostra di avere rispetto ai colleghi può fare la differenza al momento opportuno.
· Essere pronti al peggio: perché avere piani e soluzioni di riserva dà sicurezza e aumenta l'autostima, qualità che gli altri percepiscono come una forza.

I quattro precetti fondamentali sono dettagliatamente declinati in 50 regole d’oro da seguire con assoluta attenzione se si vuole salvare il posto!

 
RECENSIONI /
Blog.panorama.it
Crisi? Ristrutturazioni? Serpeggia il panico tra quadri e dirigenti, di qua e di là dell’Atlantico. Per questo Stephen Viscusi, che ha una grande società di ricerca del personale e collabora con Wall Street Journal e New York Times, ha scritto Illicenziabile (Vallardi editore). Un manuale politicamente molto scorretto per rendersi indispensabili sul lavoro, cioè per non perderlo. Per leggere la recensione completa: blog.panorama.it/economia/
Illicenziabile Su Gliamantideilibri.it
“Mettetevi in testa che il posto di lavoro è la vostra risorsa e che il vostro obbiettivo primario è difenderlo.” E’ questa la frase di Stephen Viscusi che salta subito all’occhio non appena si prende in mano il suo libro, ed è anche questa la frase che mi ha spinto a leggerlo. In un periodo così difficile a livello economico non sarà di certo questo manuale a salvarci, penserete voi, e forse in parte è anche vero. Vedrete, questo libro magari non riuscirà a non farvi perdere il posto di lavoro di questi tempi, ma di certo vi consiglierà come comportarvi bene. E sarà allora che il vostro capo tra voi e un altro collega sceglierà di tenere in azienda proprio voi! (Recensione di Riccardo Barbagallo, per leggere il testo completo http://www.gliamantideilibri.it/?p=2273)

contatti /

©2009-2018 Antonio Vallardi Editore s.u.r.l.
P.IVA 11920250153
Via Gherardini 10 – 20145 Milano
T. +39 02 34597660
Informativa sull’utilizzo dei cookie

Logo-GeMS-bianco

Iscriviti ai nostri feed RSS:
Appuntamenti ( Rss ), vetrina prodotti ( Rss )
design by Basilico