Addio tristezza!
Dalle neuroscienze un nuovo approccio per guarire dalla "depressione moderna"
Addio tristezza!
PAGINE 240
PREZZO € 13.90
FORMATO 12,8 x 19,5
ISBN 9788869872235
USCITA Febbraio 2017
DESCRIZIONE /

FATE SPLENDERE IL SOLE ANCHE SULLE GIORNATE PIÙ GRIGIE CON IL NUOVO METODO ANTI-TRISTEZZA DEL PROFESSOR LEJOYEUX.

ESERCIZI, CONSIGLI E BUONE ABITUDINI PER ESSERE FELICI.

Oggigiorno tutti ci crediamo un po’ depressi, ma lo siamo veramente?

Parliamo spesso e tanto di depressione, ma quasi sempre lo facciamo a sproposito. La vita è fatta di alti e bassi ed è assolutamente normale sentirsi giù, ogni tanto. In questo libro, il professor Lejoyeux ci spiega come fare a distinguere la normale tristezza dalla vera depressione, perché oggi più che mai è necessario un nuovo modo per vivere e comprendere le emozioni negative che spesso ci opprimono. La vera rivoluzione di questo libro, però, è la scoperta che la soluzione per la nostra salute emotiva è dentro di noi. È nella nostra testa. Dato che la tristezza è un’esperienza che costruiamo cognitivamente, allora il nostro cervello può apprendere anche a non essere triste. Come? Il professor Lejoyeux ce lo svela offrendoci una serie di esercizi pratici per raggiungere la neuro-felicità e una ricca sezione dedicata alla prevenzione e allo stile di vita anti-tristezza.

Sentirsi depressi non significa esserlo. Non arrendetevi alla tristezza, perché la più grande risorsa per guarire è dentro di voi. Il vostro cervello è infatti una potente macchina del buonumore, bisogna solo trovare il libretto d’istruzioni per farla funzionare. E voi lo state sfogliando in questo istante.

Addio tristezza! vi aiuterà a:
• distinguere la vera depressione dal cattivo umore
• imparare gli esercizi che scatenano la neuro-felicità
• scoprire i cibi, le musiche, le piante, i colori, i modi di sorridere, di meditare e di correre che stimolano le «molecole del buonumore»
• adottare uno stile di vita anti-tristezza abbandonando farmaci inutili e dannosi

«Esercizi facili e niente farmaci: il professor Lejoyeux ci offre la chiave per una vita senza più tristezza»
Elle

 
RECENSIONI /
Il Venerdì
«Una persona depressa è una persona che non sa di stare bene. Vi sembra un paradosso? Non lo è». Così comincia Addio tristezza! una guida (già caso editoriale in Francia) per sconfggere la cosiddetta "depressione moderna" scritta dallo psichiatra Michel Lejoyeux, docente di Psichiatria all'Università di Parigi VII. Secondo Lejoyeux esistono alcuni semplici esercizi, la cui effcacia è convalidata dalle neuroscienze, che permettono di battere la tristezza o malinconia esistenziale (nulla a che vedere con le forme più gravi di disturbo dell'umore). Presupposto indispensabile: imparare a conoscere i meccanismi della tristezza, che in genere è alimentata da «quattro fondamentali errori interpretativi»: mancanza di autostima, sensi di colpa, catastrofsmo, paura dell'abbandono. Il malessere psicologico si combatte innanzi tutto con la razionalità, scovando l'errore in cui si cade più facilmente e correggendolo.

contatti /

©2009-2017 Antonio Vallardi Editore s.u.r.l.
P.IVA 11920250153
Via Gherardini 10 – 20145 Milano
T. +39 02 34597660
Informativa sull’utilizzo dei cookie

Logo-GeMS-bianco

Iscriviti ai nostri feed RSS:
Appuntamenti ( Rss ), vetrina prodotti ( Rss )
design by Basilico