L'inno buddhista alla vita
27 domande tra zen e psicologia per rinnovare il tuo rapporto con il mondo
L'inno buddhista alla vita
AUTORE Kotarō Hisui
PAGINE 208
PREZZO € 13.00
FORMATO 12,3 x 18,5
ISBN 9788867317356
USCITA Aprile 2015
TAG Giappone, Zen
DESCRIZIONE /

VIVERE SENZA RIMPIANTI. LA VIA GIAPPONESE ALLA FELICITÀ

«Un giorno lo farò»: ma quando arriverà quel momento?
Oggi è il giorno ideale per rinnovare il tuo approccio al mondo.

Da un’indagine su un campione di novantenni americani risulta che alla domanda: «Ripercorrendo i 90 anni della tua vita, qual è il tuo maggior rimpianto?» il 90% degli interpellati ha dato la stessa risposta:
«Avrei fatto meglio a osare di più.»

Tutti passiamo la vita cercando di ingannare noi stessi, pensando che non moriremo mai. Invece di fuggire da questa realtà, perché non abbracciare tale ineluttabilità e rendere davvero proficuo il nostro tempo sulla terra?
In questo formidabile libro il giapponese Kotarō Hisui ci invita a immaginare l’ultimo giorno della nostra vita, come sprone per realizzare finalmente quello che amiamo.
Noi siamo vivi. Non c'è niente di più bello. Impariamo con Kotarō a fare in modo che neanche un secondo della nostra vita vada sprecato.


«Vivere come se la vita fosse un’avventura non significa sforzarsi di compiere grandi cose. Come diceva Madre Teresa di Calcutta: ‘Noi non possiamo fare grandi cose, ma possiamo fare piccole cose con grande amore’.»
Kotarō Hisui

«Agisci come se dovessi morire domani: vivrai.»
Tarō Sugimura

 
RECENSIONI /
Metro
Quando ti senti a terra, quando sei all'angolo, quando non vedi nella tua vita altro che rimpianti, che soluzioni ci sono? L'inganno più grande è pensare che non moriremo mai, invece bisogna vivere come se fosse il nostro ultimo giorno. Un manuale pret a porter che ci stimola con 27 domande
Vero
27 domande tra zen e psicologia per rinnovare il nostro rapporto col mondo quando lo sentiamo "incrostato" da troppa razionalità. E per imparare a vivere la vita come se fosse un'avventura, senza dover compiere grandi cose.
Huffington Post
Kotaro Hisui è partito col suo ragionamento da un’indagine dal risultato schiacciante. Il 90 per cento di novantenni – interpellati negli Usa - aveva confessato di avere un unico rimpianto, uguale quasi per tutti: non aver osato di più. Per lo psicologo e scrittore giapponese, autore di bestseller basati sulla teoria del linguaggio, c’è solo un modo per evitarlo: “Quando viviamo seguendo i desideri che scaturiscono in modo autentico dal nostro vero io, anche se avremo vissuto solo tre giorni, non proveremo rimpianto”.

http://www.huffingtonpost.it/2015/05/27/domande-vita-migliore_n_7449252.html

contatti /

©2009-2018 Antonio Vallardi Editore s.u.r.l.
P.IVA 11920250153
Via Gherardini 10 – 20145 Milano
T. +39 02 34597660
Informativa sull’utilizzo dei cookie

Logo-GeMS-bianco

Iscriviti ai nostri feed RSS:
Appuntamenti ( Rss ), vetrina prodotti ( Rss )