Maleducati o educati male?
Consigli pratici di un'insegnante per una nuova intesa tra scuola e famiglia
Maleducati o educati male?
PAGINE 304
PREZZO € 13.90
FORMATO 12,8 x 19,5
ISBN 9788869872365
USCITA Aprile 2017
DESCRIZIONE /

DA UN’ESPERTA DEL MONDO DELLA SCUOLA
IL LIBRO CHE RISPONDE ALLE DOMANDE DEI GENITORI

Oggi esiste un problema nell’educazione. Genitori, insegnanti e ragazzi sono in difficoltà. Eppure la via per uscire dal disagio c'è.
Isabella Milani affronta i problemi più diffusi in famiglia, a scuola e nella società, parlando anche di cattivi esempi, conflitti, valori, passioni, diritti, doveri, senso di responsabilità, felicità, rispetto...
Perché educare vuole dire tutto questo, e molto altro ancora.

HANNO DETTO DEL SUO PRIMO LIBRO

«L'arte di insegnare è una meraviglia»
Fahrenheit, RADIO 3 RAI

«Grazie al suo libro è cambiata la mia vita in classe.» MICHELE

«Serve agli insegnanti per migliorare il loro lavoro e a noi genitori per capire meglio i nostri figli.» LILJANA

 
RECENSIONI /
Famigliapuntozero
Figli in­dif­fe­ren­ti ad ogni re­go­la, bam­bi­ni vio­len­ti, ra­gaz­zi­ni boc­cia­ti. Sono cen­ti­na­ia le let­te­re su que­sti temi che ar­ri­va­no sul­la sua scri­va­nia da par­te di ge­ni­to­ri pre­oc­cu­pa­ti o let­te­ral­men­te di­spe­ra­ti. E lei – or­mai è il suo la­vo­ro prin­ci­pa­le, in­sie­me alla scrit­tu­ra di li­bri e ar­ti­co­li (an­che su Li­bra­io.it) – ri­spon­de a tut­ti, con il suo sti­le ori­gi­na­le che ri­cor­da la ri­fles­sio­ne dei fi­lo­so­fi an­ti­chi: tan­te do­man­de per aiu­ta­re chi leg­ge a met­ter­si in di­scus­sio­ne, a ri­met­te­re in gio­co con­vin­zio­ni ra­di­ca­te, a ca­pi­re i pro­pri er­ro­ri. Lei si chia­ma Isa­bel­la Mi­la­ni, an­che se il suo vero nome è un al­tro – “uso uno pseu­do­ni­mo per pro­teg­ge­re la pri­va­cy di col­le­ghi, alun­ni e ge­ni­to­ri” -, ha alle spal­le un’e­spe­rien­za tren­ten­na­le nel­la scuo­la, cura un blog – La pro­fes­so­res­sa Isa­bel­la Mi­la­ni è on­li­ne – che at­tual­men­te ha un mi­lio­ne e mez­zo di vi­si­te, e ha scrit­to due li­bri-gui­da: il pri­mo, “L’ar­te di in­se­gna­re. Con­si­gli pra­ti­ci per gli in­se­gnan­ti di oggi”, e l’al­tro, ap­pe­na usci­to, “Ma­le­du­ca­ti o edu­ca­ti male? Con­si­gli pra­ti­ci di un’in­se­gnan­te per una nuo­va in­te­sa tra scuo­la e fa­mi­glia” (en­tram­bi per Val­lar­di).

Continua a leggere QUI
La Repubblica - Le Lettere Di Corrado Augias
L'editore Vallardi ha appena mandato in libreria un saggio di Isabella Milani dal titolo Maleducati o educati male?, ovvero "consigli pratici per una nuova intesa fra scuola e famiglia". Uno dei temi che ricorrono nei vari capitoli è proprio il concetto di libertà, ovvero il rapporto con i doveri: "Troppi genitori permettono che i loro figli in nome di una libertà individuale che giudicano un diritto, anche a discapito di quella degli altri".
Vanity Fair
Più ore di grammatica, dettati e analisi del testo: anche no, sostiene la prof-tata Isabella Milani, che boccia l'appello di 600 accademici sugli erroracci degli studenti.

I prof di oggi devono affrontare più interferenze, dall'ingerenza dei genitori, al maggiore numero di ragazzi con problemi disciplinari gravi, di cui si occupano prof-secondini.

contatti /

©2009-2017 Antonio Vallardi Editore s.u.r.l.
P.IVA 11920250153
Via Gherardini 10 – 20145 Milano
T. +39 02 34597660
Informativa sull’utilizzo dei cookie

Logo-GeMS-bianco

Iscriviti ai nostri feed RSS:
Appuntamenti ( Rss ), vetrina prodotti ( Rss )
design by Basilico