La cucina del monaco buddhista
99 ricette zen per nutrire il corpo e l'anima
La cucina del monaco buddhista
AUTORE Kakuho Aoe
PAGINE 152
PREZZO € 13.50
FORMATO 12,3 x 18,5
ISBN 9788867314225
USCITA Giugno 2014
DESCRIZIONE /

Sebbene non tutte le scuole buddhiste siano concordi nel seguire una dieta vegetariana, i monaci giapponesi vi si attengono rigorosamente: non mangiano né carne né pesce e neppure aglio, cipolla, porri ed erba cipollina. Come risultato, la loro cucina è sana, a basso contenuto calorico, utile come dieta disintossicante e ha sapori così delicati da incarnare la quintessenza del gusto.
Il monaco Kakuho Aoe nel suo libro non descrive solo meravigliose ricette, ma delinea un percorso gastronomico che ci farà riscoprire il piacere del cibo e della sua preparazione, aprendoci a un’esperienza nuova nella relazione con noi stessi e con il mondo.

 
RECENSIONI /
Il Tempo
Cucina sana, a basso contenuto calorico, utile come dieta disintossicante e dai sapori che incarnano la quintessenza del gusto. Questo e altro ancora è "La cucina del monaco buddhista", un ritratto scritto da chi nella vita è monaco della scuola Jodo Shinsu, nonché cuoco del tempo Ryokusen di Tokyo.
Tutto
90 ricette zen per nutrire corpo e spirito, non mangiando né carne nè pesce e neppure aglio, cipolla, porri ed erba cipollina. Una cucina estremamente sana, a basso contenuto calorico, utile come dieta disintossicante e dai sapori così delicati da incarnare la quintessenza del gusto. Il monaco giapponese Kakuho Aoe, in questo affascinante libro, non descrive solo meravigliose ricette semplici e prelibate, ma delinea un percorso gastronomico che ci farà riscoprire il piacere del cibo e della sua preparazione, aprendoci a un'esperienza nuova nella relazione sia con noi stessi che con il mondo.
Corriere Della Sera
"La cucina del monaco buddhista. 99 ricette zen per nutrire il corpo e l'anima", libro Vallardi firmato dal monaco giapponese Kakuho Aoe, è una lettura che mescola abilità manuale e sforzi emotivi, ginnastica culturale e nostalgie di una purezza nascosta sotto giornate frenetiche e ansie urbane.

Migliorando certe attitudini, si potranno correggere difetti e prendere decisioni più sagge.
D-repubblica.it
La cosa affascinante e salvifica di certe discipline è che ti offrono una visione semplice del mondo e dei suoi problemi. Semplice, attenzione, non semplicistica. 

Con "La cucina del monaco buddhista. 99 ricette zen per nutrire il corpo e l'anima" Aoe ci spiega come affrontare la preparazione del cibo con lo spirito giusto e cucinare cibi vegetariani, secondo la dieta seguita dai monaci giapponesi.
Il Tempo
Cucina sana, a basso contenuto calorico, utile come dieta disintossicante e dai sapori che incarnano la quintaessenza del gusto. Questo e altro ancora  in "La cucina del monaco buddhista"; un ritratto scritto da chi nella vita è monaco della scuola Jodo Shinsu, nonché cuoco del tempio Ryokusen di Tokyo Taito Ward
Natural Style
Mai provato a preparare un dashi o una zuppa di miso?

Nel libro "La cucina del monaco buddhista", Kakuho Aoe ti spiega come preparare in semplici mosse queste e altre 97 ricette zen. In linea con la tradizione buddhista, sono gustose ma anche leggere e detox, perché prive di carne e pesce e con pochissimi condimenti
Viversani E Belli
La cucina buddista è uno strumento per diffondere amore incodizionato e gratitudine, verso il cibo ricevuto e verso tutti gli esseri, anche i vegetali, che si sono sacrificati a favore della nostra alimentazione.

Kakuho Aoe è laureato in Economia aziendale, monaco buddista della scuola di Jodo Shinshu e cuoco nel tempio di Ryokusenji di Tokyo.
Jamie Magazine
Le ricette e il percorso gastronomico di questo libro sono stati scritti da un monaco della scuola Jodo Shinshu. Il risultato è una cucina estremamente sana, a bassissimo contenuto calorico, detox e dai sapori delicati. Non solo ricette, ma un attenzione particolare anche alla preparazione. Una cucina in cui nulla va sprecato, tutto viene riutilizzato in altri piatti o condimenti.
Huffington Post
Che la soluzione a tutti mali si possa trovare in una cucina è una bella consolazione. A ben guardare, potrebbe essere proprio così, ma non in una cucina qualunque. Si deve puntare sulla cucina dei templi o dei monaci buddhisti per trarre giovamento soprattutto per lo spirito. Ma non temete: ci sono brodini (molti) ma anche piatti da più di 700 calorie a porzione (il curry zen per esempio). Cominciamo dal brodo. Il dashi è il fondamento della cucina buddhista e va preparato fresco ogni mattina. Secondo Kakuho Aoe – Kaku, monaco buddhista della scuola Jodo Shinshu e cuoco del tempio Ryokusenji di Tokyo – la preparazione del dashi deve essere fatta per prima perché permette alla nostra anima di calmarsi e affrontare spiritualmente il futuro. In più – e vale come principio generale – preparando con cura il nostro pasto, la nostra anima ne gioverà, diventando più ricca e generosa. Che poi basta poco: un foglio di alga konbu e due bicchieri e mezzo di acqua.
Vegolosi.it
La filosofia orientale ci dà la possibilità di ritornare alle nostre origini anche se per farlo, in questo caso, si deve partire da una cultura molto lontana e allora ecco di seguito le 10 regole della cucina Zen (che poi tanto assomiglia a quella delle nonne nate all’inizio del secolo scorso), che potete trovare anche nel libro “La cucina del monaco buddista”, di Aoe Kakuho, edito da Vallardi:

http://www.vegolosi.it/news/10-regole-cucina-zen/
Domenica - Il Sole 24 Ore
"Un monaco deve mettere a tacere la fame con radici di piante e cortecce d'alberi". Questo prescriveva il religioso Wonhyo, vissuto dal 617 al 688 nel regno di Silla, in Asia orientale. Una regola che nei templi buddhisti viene ancora osservata: si prepara solo il necessario, pochi piatti ma ingredienti nutrienti in armoniosa mescolanza. 
PRODOTTI CORRELATI /
SOTTOTITOLO Spazziamo via la polvere e le nubi dall'anima
PAGINE 168
PREZZO € 12.90
FORMATO 12,3 x 18,5
ISBN 9788869876646
USCITA Aprile 2018
SOTTOTITOLO 37 esercizi per ottenere la tranquillità dell'anima
PAGINE 192
PREZZO € 12.50
FORMATO 12,3 x 18,5
ISBN 9788867312627
USCITA Novembre 2013

contatti /

©2009-2018 Antonio Vallardi Editore s.u.r.l.
P.IVA 11920250153
Via Gherardini 10 – 20145 Milano
T. +39 02 34597660
Informativa sull’utilizzo dei cookie

Logo-GeMS-bianco

Iscriviti ai nostri feed RSS:
Appuntamenti ( Rss ), vetrina prodotti ( Rss )
design by Basilico